04 dic 2011

Dov'è Mario chiude (e si trasferisce altrove)

Mario ha vinto le Primarie e si conquista il diritto di rappresentare il centrosinistra alle prossime elezioni amministrative del 2012 a Como. Il primo tempo è finito. Dov'è Mario chiude e proseguirà nel secondo tempo, quella della campagna elettorale vera e propria. L'appuntamento è per il 2012.  Saluti a tutti!

P.S.
Poi Mario ha vinto ... ;)


02 dic 2011

Sabato 3 dicembre 2011: Mario festeggia!

Circoscrizione n. 1, Cascina Masseé di Albate, Como


Serata in amicizia per festeggiare l'esito delle Primarie che hanno eletto Mario Lucini candidato sindaco del centrosinistra. Sia che vogliate salutare, complimentarvi con Mario o ricevere il suo grazie per il sostegno profuso, o che vogliate esprimere le vostre considerazioni, idee o aspettative amici, conoscenti, parenti, simpatizzanti o semplici curiosi siete tutti invitati! Ore 21, Cascina Massée, Albate.

27 nov 2011

Mario vince le Primarie e ringrazia tutti!

A Lucini le Primarie del centrosinistra [La Provincia 28.11.2011]
Mario Lucini dopo la vittoria nelle primarie [Video La Provincia]
Su 3.532 votanti 1.745 (il 49,4%) hanno scelto Mario! [Risultati]

"Ringrazio tutti i cittadini comaschi che hanno voluto partecipare in numero così significativo a questa consultazione e ringrazio in particolare tutte le persone che in questi due mesi mi hanno aiutato in un percorso denso di incontri con tante donne e uomini in tutti i quartieri.
E' stato fondamentale anche il lavoro svolto dagli altri candidati che hanno contribuito a determinare un importante coinvolgimento della città nel percorso delle primarie. 
Da domani sarà compito di tutti proseguire nell'impegno di ascolto e di dialogo con i cittadini, per costruire insieme una proposta programmatica in grado di dare a Como una prospettiva di rinascita”.


Mario Lucini

Vi sveliamo chi c'é dietro le quinte ...

È venuto il momento di rispondere a una domanda spesso circolata, soprattutto tra i giornalisti. "Simpatico ^Dov'é Mario^, ma chi c'é dietro le quinte?". ^Dov'é Mario^ ha tanti papà e altrettante mamme. Infatti é:
- nato da un'idea di un regista e di una professoressa di un liceo comasco;
- disegnato, quanto a layout, da una studentessa liceale;
- scritto da un libero professionista comasco;
- stato sottoposto in anteprima, e separatamente, a un linguista milanese, a una libera professionista di Como e a un ragazzino delle scuole elementari. Soltanto quando hanno dato l'ok ^Dov'è Mario^ é partito.
Volete i nomi? Beh, a Como non sappiamo chi é il papà delle paratie, e voi volete sapere chi scrive una newsletter per le Primarie? Ma dai ...

26 nov 2011

27 novembre 2011: Mario é alla Circoscrizione 6 a votare alle Primarie. E voi?

E alla fine ci siamo. Dopo 28 banchetti, 25 incontri nei quartieri, 26 ^Dov'é Mario?^ e una squadra di 67 volontari, domani, dalle 8 alle 20, si vota. Controllate il vostro seggio su http://primarie.como.it/i-seggi/, rivedetevi il promo su YouTube (link), leggetevi  ^I miei 2 cents per Mario^ su Facebook (link) di Lorenzo Spallino, mettetevi in ordine e uscite. Avete la possibilità di scegliere il prossimo Sindaco di Como. O preferite che Como vada avanti così?

24 nov 2011

25 novembre 2011: Mario è in televisione per il confronto finale

L’ultimo round si combatte in tv, davanti al ^piccolo schermo^ (si dice ancora così?). Il gong suona venerdì sera alle 21 sul ring di Etv. Ai quattro angoli, i candidati alle primarie del centrosinistra per Como: Gisella Introzzi, Mario Lucini, Marcello Iantorno e Bruno Magatti. Arbitra Davide Cantoni. Espansione Tv, canale 19.

23 nov 2011

Giovedì 24: Mario incontra i suoi sostenitori ad Albate

Giovedì 24 novembre 2011
Circoscrizione n. 1, Cascina Masseé di Albate, Como

Il viaggio più lungo è quello che conduce alla casa di fronte
don Tonino Bello

Il viaggio di Mario Lucini verso le Primarie del 27 novembre é cominciato la sera del 7 ottobre [clip] alla Cascina Masseé di Albate. Domani sera, dopo tanti volti, riunioni, domande, viaggi e chissà quante strette di mano, Mario incontrerà, per ringraziarli di persona, tutti quelli che gli sono stati vicini in questi 48 giorni. L'appuntamento é ancora una volta alla Cascina Masseé di Albate, ore 21, perché nessun viaggio é senza ritorno. L'invito é rivolto a tutti. Nessuno escluso. Perché Mario é partecipazione [video].

Giovedì 24 novembre: Mario incontra i giovani al Birrivico

Giovedì 24 novembre 2011, ore 18:30
Il Birrivico, via Borgovico 30, Como

Dicesi ^passaparòla^ il "Modo usato per trasmettere rapidamente e sottovoce un ordine da una estremità all’altra di una fila di soldati, di marinai e sim., consistente nel farlo ripetere da ciascuno al vicino successivo" [Enciclopedia Treccani: http://www.treccani.it/vocabolario/passaparola/ ]. Da un gruppo di giovani che vuole confrontarsi con Mario su alcune problematiche giovanili in città, é partito - magari non nell'ordine minacciosamente militaresco descritto dalla Treccani - un passaparola che li ha portati ad organizzare un appuntamento in un luogo per loro abituale. Per l'appunto, il Birrivico di via Borgovico 30, Como. L'appuntamento é per domani, giovedì 24 novembre 2011. Ore 18:30.

22 nov 2011

Mario é in testa al Totosindaco

Il Totosindaco vola
Sempre in testa Lucini
La Provincia  22 novembre 2011


Nel totosindaco di Como Marcello Iantorno (consigliere comunale del Pd e candidato alle primarie del centrosinistra) lancia l'attacco al capogruppo del Pd (e candidato alle primarie) Mario Lucini. Iantorno sale a 891 tagliandi contro i 1158 di Lucini. Terzo posto per Alessandro Rapinese (Adesso Como) con 592 tagliandi. Quarta Gisella Introzzi, anche lei candidata alle primarie del centrosinistra, con 569 preferenze personali. Quinta posizione, invece, per l'assessore alla Cultura Sergio Gaddi con 450 schede.


Da Peverelli a Caradonna
Totosindaco, ex alla carica
La Provincia 20 novembre 2011


Valanga di voti per il totosindaco, il concorso per scegliere il sindaco virtuale rivolto ai lettori de "La Provincia" (il coupon si trova ogni giorno a pagina 2). Ieri è stato superato anche il muro dei 7500 tagliandi (7645 per la precisione) e prende il largo, sul gradino più alto del podio Mario Lucini (capogruppo del Pd a Palazzo Cernezzi e candidato alle primarie del centrosinistra) con 1083 voti. In seconda posizione il collega di partito Marcello Iantorno (pure lui candidato alle primarie) con 732 schede.  Riagguanta per un soffio il terzo posto Gisella Introzzi, anche lei in campo domenica prossima nelle primarie del centrosinistra, con 524 preferenze. Scende dal podio Alessandro Rapinese, che ha già ufficializzato la sua candidatura a sindaco con la lista civica "Adesso Como" (518 preferenze). Quinto posto per l'assessore alla Cultura Sergio Gaddi (404 tagliandi), seguito a soli tre voti di scarto dall'ex assessore leghista Diego Peverelli, che in pochissimi giorni dal suo ingresso tra i concorrenti ha scalato la classifica. Al settimo posto c'è un non politico, il superdirigente dell'amministrazione provinciale Giuseppe Cosenza (360 preferenze personali). Ottavo l'ex Udc Gian Pasquale Bertossi (con 277 schede), che non ha escluso la possibilità di presentarsi alle comunali con una propria lista civica. Nono con 254 voti il consigliere comunale del Pdl Marco Butti mentre al decimo posto c'è il presidente del consiglio comunale Mario Pastore (con 222 tagliandi). [...]


Totosindaco di Como
A Lucini la fascia virtuale 
La Provincia 7 novembre 2011


Va per il momento a Mario Lucini, capogruppo del Pd a Palazzo Cernezzi (e candidato alle primarie del centrosinistra), la fascia virtuale di primo cittadino. Con 247 tagliandi ottenuti finora nel concorso "totosindaco" (per votare basta compilare e ritagliare il coupon pubblicato ogni giorno a pagina 2 del quotidiano e consegnarlo in via Paoli oppure spedirlo via posta) si piazza infatti sul primo gradino del podio. La battaglia è però solo all'inizio si può continuare a votare tutti i giorni.  Lo segue, con 168 voti, l'assessore alla Cultura Sergio Gaddi, mentre al terzo posto c'è Alessandro Rapinese (attuale consigliere del gruppo misto, che ha già annunciato la candidatura a sindaco con Adesso Como).  Quarto posto per Marcello Iantorno (consigliere comunale del Pd e candidato alle primarie del centrosinistra) con 93 tagliandi, seguito dall'altra candidata alle primarie Gisella Introzzi con 90 tagliandi. Sesta posizione per Emanuele Lionetti (Forza Como-Autonomia liberale) con 85 voti. Sessantaquattro schede per il quarto candidato alle primarie del centrosinistra, Bruno Magatti di Paco, seguito da Gian Pasquale Bertossi (63) e da Marco Butti (consigliere comunale Pdl, 61). Decimo il presidente del consiglio comunale e segretario provinciale del Fli Mario Pastore (44). Quarantuno tagliandi per Donato Supino (Rifondazione). A quaranta Carlo Codega, che evidentemente richiama il famoso detto locale.

22 novembre 2011: quarto incontro pubblico dei candidati alle primarie

Martedì 22 novembre 2011, ore 20.45
Hotel Continental, Via Innocenzo XI, 15 Como

Problemi sociali e abitativi, convivenza, sofferenza sociale: sono i temi del quarto e ultimo confronto tra i candidati alle primarie del 27 novembre 2011. Per chi volesse approfondire, ci permettiamo di suggerire la lettura di ^Povertà vecchie e nuove^, un saggio sui nuovi poveri a Como, pubblicato qualche anno fa ma, nelle sue linee di fondo, ancora attuale [link]. L'incontro di questa sera sarà introdotto da Adriano Sampietro e condotto da Mauro Migliavada, giornalista de L'Ordine.